I taglieri di salumi e formaggi sono un’idea fantastica che puoi sfruttare in qualunque occasione con la certezza di non fare mai brutta figura.

Che tu sia invitata a casa di amici o che abbia semplicemente voglia di preparare qualcosa di più sfizioso per la tua famiglia, magari durante un sabato sera, è un’idea perfetta perché richiede pochissimo impegno ed è a prova di imprevisto.

Se vuoi che il tuo tagliere sia esteticamente perfetto devi inserire 3 componenti principali: salumi, formaggi ed elementi d’accompagnamento come salse, fette di pane, grissini, frutta e cioccolato ed in ultimo, per fare la differenza come in questi casi , un elemento a sorpresa, qualcosa che dia un tocco di colore che può essere dato da fiori, foglie, biscotti di forme e colori particolari, macarons, insomma qui dipende tutto dalla tua creatività e dai tuoi gusti.

Ti mostro di seguito alcuni taglieri che trovo davvero carini e adatti ad un aperitivo serale a tema San Valentino.

Questo è il primo, a cura di pizzazerie. Non ti nascondo che è il mio preferito.

Come avrai notato in questo caso l’elemento “sorpresa” non è solamente uno ma sono diversi, fra fiori, foglie e macarons.

Un’altra proposta che trovo molto raffinata e carina è questa di fashionable hostess In questo caso l’elemento sorpresa è dato dalle caramelle gommose a forma di cuore e di labbra.

Carinissima anche l’idea di tagliare l’intero pezzo di formaggio a cuore e di utilizzare un vassoio della stessa forma.

Per ultimo eccoti un’altra proposta ancora più semplice e veloce (sugar&charm) che esclude l’utilizzo dei salumi ma aumenta il quantitativo di frutta.

Come puoi vedere non esiste un’unico modo per presentare il tuo tagliere ma ti do ancora qualche altro suggerimento:

  • Quando selezioni i formaggi da inserire sul tuo tagliere fai attenzione alle forme: quadrate, rotonde, triangolari, a fette. Questo renderà un tagliere di salumi e formaggi più interessante.
  • L’inserimento della frutta o della verdura non è casuale, serve per dare freschezza al palato ed è sempre molto gradita come abbinamento.
  • Prevedi sempre qualcosa di dolce: miele e marmellata sono un’ottima scelta anche accompagnati da diverse varietà di frutta secca.
  • Per quanto riguarda l’elemento a sorpresa di cui ti parlavo può essere qualunque cosa anche divertente che vuoi aggiungere e che non si trova nei classici taglieri.

Quanto tempo prima devi preparare il tagliere con salumi e formaggi.

Partendo dal presupposto che il formaggio ha un sapore migliore a temperatura ambiente (quindi almeno dopo un’ora fuori dal frigo) ti consiglio di iniziare tirando fuori da frigo i formaggi e mentre sono ancora avvolti all’interno della loro confezione recupera tutti gli altri ingredienti come il pane, la frutta e gli elementi a sorpresa.

Quando avrai tutto a portata di mano inizia a tagliare i formaggi e tirar fuori dal frigo i salumi.

Arrivata a questo punto non ti resta che concentrarti e dare il via alla tua creatività.