In un mondo in cui la smania dell’apparire a qualunque costo, la spregiudicatezza e spessissimo anche la maleducazione e l’egoismo affliggono con prepotenza tutti gli ambiti della società odierna, ritengo ci sia una grande necessità di riscoprire il senso di bellezza insito nel concetto di eleganza. Ma qual’è il significato della parola eleganza?

A parte la definizione che ne da il dizionario della lingua italiana, ho trovato tantissime citazioni di personaggi autorevoli nel campo della moda, del cinema e della letteratura in merito alla definizione di eleganza, (se volete approfondirle vi suggerisco di leggere questo articolo le 15 frasi sull’eleganza)

Sono tutti pareri molto affascinati e direi certamente appropriati ed interessanti ma uno tra tanti ha suscitato in me particolare interesse ed è la spiegazione che ne da Yvies Saint Laurent quando dice:


“Senza l’eleganza del cuore non c’è eleganza”

Pensateci bene e riflettete sulla profondità di questo concetto. 

Senza dubbio l’eleganza deriva da una piena consapevolezza di sé, da una forte personalità e maturità, da uno spiccato senso del gusto, ma c’è qualcosa di ancora più profondo…

Pensate ad un sorriso sincero, ad un atto fatto con amore.

Nessuno può compiere pienamente una di queste azioni senza che il gesto risulti automaticamente elegante.

Ne deriva il fatto che non può esserci eleganza lì dove c’è arroganza oppure ostentazione dei propri beni o della propria bellezza perché l’eleganza non è legata alla ricchezza o alla bellezza puramente estetica di una persona ed il solo fatto di mettersi in mostra sempre ed ovunque è automaticamente anni luce lontano dal concetto di eleganza. 

Perché allora molti dei personaggi che ci vengono proposti dai mass media vengono spesso giudicati eleganti quando invece non lo sono affatto? 

Beh questa è una interessante quanto scontata domanda.

Probabilmente perché spesso l’opinione comune confonde il concetto di eleganza con quello dell’essere ben vestite o ben truccate ma non è esattamente così proprio perché come continua a dire sempre il celebre stilista:

“l’eleganza non è una qualità esteriore ma una manifestazione dell’anima che diventa visibile al mondo”.

Dunque se amiamo l’eleganza e vorremmo anche noi essere percepite come donne eleganti, il primo passo da fare è sicuramente quello di andare alla ricerca della parte più intima di noi stesse perchè solo in questo modo dalla nostra anima riuscirà a venir fuori quell’attributo tanto importante della bellezza che è l’eleganza.