Allestimenti

Come realizzare in maniera semplice e veloce una ghirlanda di palloncini.

23 Marzo 2019


Vi piacciono le ghirlande con i palloncini? Io personalmente le adoro, sono di gran moda, facili e convenienti da creare. I tutorial sembrano spesso complicati e difficili ma io ho trovato un modo

molto semplice per realizzarli.

E’ possibile creare una ghirlanda con i palloncini utilizzando qualunque colore e possiamo decidere di farla di qualunque dimensione, grande o piccola, in base all’utilizzo che dobbiamo farne.

Per realizzare quello che vedete in questa foto sono stati utilizzati 65 palloncini di diverse dimensioni e il tavolo era lungo 2,70 cm.

Primo passo

  • Gonfiate tutti i palloncini e tagliate lo spago della lunghezza desiderata, ovvero in base quanto dovrà misurare  la vostra ghirlanda.

Ricordate di aggiungere alla misura della ghirlanda anche 30 centimetri per lato che vi serviranno poi per appenderla non appena sarà ultimata.

Per rendere il lavoro più semplice e veloce, è importante posizionare il filo sollevato da terra in modo da poter agganciare meglio i palloncini e farli scivolare ma non è necessario, potete anche procedere senza fare questa operazione.

Uno dei tanti modi potrebbe essere quello di legare le estremità agli schienali di due sedie come in questo caso.

Secondo passo

  • Tagliate un pezzo di spago da 7,5 cm per ogni palloncino e legatelo alla base del nodo di ognuno.

Terzo passo

  • Legate ogni palloncino con un doppio nodo al lungo pezzo di spago, iniziando da sinistra e mano a mano che aggiungete gli altri fateli scorrere in avanti verso destra, avendo cura di alternare grandi e piccoli.

Non è necessario seguire uno scema preciso, basta ricordare di aggiungere in mezzo molti palloncini piccoli.

Continuate ad aggiungere palloncini fino a quando lo vedete bello pieno ed armonioso.Una volta ultimato il lavoro, appendete la ghirlanda a muro con dei chiodini, aggiungete dei rametti di eucalipto e aggiustatelo leggermente per dargli la forma che desiderate

Che ne pensate? Non è bellissimo? Io me ne sono subito innamorata!

In questo caso lo vedete tutto bianco ma potete utilizzare anche palloncini di diverso colore e magari al posto delle foglie di eucalipto aggiungere dei fiori.

n.b. I palloncini che dovrete utilizzare sono di dimensioni diverse, non potete acquistare solo i grandi e gonfiarli a metà perché il risultato non sarebbe lo stesso, vi consiglio dunque di prendere palloncini di due o 3 dimensioni diverse.

Ah! dimenticavo, se le ghirlande di palloncini da ora in poi faranno parte delle vostre feste vi consiglio di acquistare il gonfiature elettrico che vi renderà tutto molto più semplice, io l’ho trovato qui. Ovviamente va bene anche una semplice pompa ma impiegherete molto più tempo e fatica. Assolutamente sconsigliato gonfiarli con la bocca, rischiereste un dolore alla mascella, un forte capogiro e la vostra prima ghirlanda rischierebbe di diventare l’ultima 😉

Se volete imparare ad allestire uno sweet table vi consiglio di leggere questo articolo https://www.alessandradantona.it/blog/10-passi-per-allestire-un-perfetto-sweet-table/

foto da pinterest

Nessun commento

    Scrivi un commento