La casa in inverno ha un fascino molto particolare ed una delle cose che più mi piacciono è quella di preparare insieme ai miei bambini un dolce da forno per la colazione della mattina, non tanto per me quanto per loro che vedo così contenti e pieni di entusiasmo.

Nonostante però io sia anche un’amante dei dolci decorati che richiedono impegno e pazienza, la maggior parte delle volte non ho molto tempo quindi sono sempre alla ricerca di ricette velocissime e semplicissime che mi consentano di fare felici i miei figli ed allo stesso tempo non togliermi troppe energie.

La ricetta di questo ciambellone è esattamente una di queste. Per prepararlo non ho utilizzato né la planetaria né le fruste elettriche ma semplicemente una frusta manuale che se non avete potete anche sostituire con un semplice cucchiaio. Non ho nemmeno fatto caso che gli ingredienti fossero tutti alla stessa temperatura o meno, ho tirato una dopo l’altra le cose dal frigo mentre preparavo la cena ed ho iniziato. Unica accortezza: setacciare farina e cacao nel momento in cui le aggiungete…pazienza!

ingredienti

  • 3 uova
  • 300 g di zucchero
  • 450 g di farina
  • 300 ml di latte
  • 200 ml di olio di semi
  • scorza di limone o estratto di vaniglia
  • una bustina di lievito per dolci

procedimento

Per prepararlo basta inserire gli ingredienti secondo l’ordine indicato, uno per volta e amalgamarli tra di loro.

Sgusciare per prima cosa le uova, sbatterle energicamente per amalgamare tuorlo e albume e poi procedere con il resto degli ingredienti.

se volete farlo bicolore come in questo caso basta versare metà dell’impasto nello stampo per ciambellone, imburrato ed infarinato, aggiungere del cacao a piacere nella parte restante e poi unirlo al resto del composto. Non ho scritto le dosi del cacao perché l’ho aggiunto ad occhio fin quando ho notato un bel colore scuro…vi ho detto che ero di fretta 😉

In ogni caso non createvi troppi problemi, verrà fuori perfetto!

Infornate a 180 gradi. Il mio era pronto dopo 45 minuti ma per essere certe fate sempre la prova stecchino e fate attenzione che non si bruci in superficie.