Party

Alice nel paese delle meraviglie

20 Marzo 2019

Un party dal gusto retrò.

Amo lo stile Vittoriano ed Alice rappresenta per eccellenza la classica bambina dell’età vittoriana.

Quando Anna mi ha contattata per allestire il compleanno di  Giulia dicendomi che la piccola adora Alice, la prima cosa che ho pensato prima di iniziare il progetto per questa festa è stata: Quali colori sara’ meglio utilizzare e quale struttura dovrà avere lo sweet table?

Per quanto riguarda i colori ho scartato le tonalità pastello, non perché io non le ami ma semplicemente perché quello che volevo riprodurre in questo caso specifico era un’atmosfera un po’ retrò, più vicina a quella del film, meno romantica e più fantasiosa, mentre per la struttura del tavolo della torta (sweet table) ho pensato di focalizzarmi sulla scena del “Cappellaio Matto”.

Alice in wonderland party

Chi mi conosce sa che preferisco sempre la simmetria in tutto ma nel caso di Alice, dovendo riprodurre il tavolo di un simpatico e buffo personaggio completamente fuori di testa, l’ultima cosa che avrei potuto fare era una composizione simmetrica e perfettamente ordinata che non avrebbe minimamente rispecchiato il carattere del cappellaio matto e di tutta la storia in genere.

Alice in wonderland party

Ho scelto tre tonalità di rosa e poi, qua e là, sempre per dare un tocco di vivacità ho aggiunto delle punte di viola, giallo, verde e azzurro.

Il runner come vedete in foto è composto da due pezzi di stoffa in cotone di due tonalità differenti di rosa.

Gli accessori che ho scelto per richiamare alla mente il cartone animato sono:

  • Il libro di Luis Carrol con le illustrazioni originali
  • Le carte con tutte le immagini dei vari personaggi
  • Il piccolo baule in legno con all’interno il biscotto e la bottiglietta “drink me” “eat me”
Alice in wonderland party

Alice in wonderland party

In merito allo sweet table, come mia abitudine ho cercato di accontentare un po’ tutti mettendo insieme dolci della tradizione americana, come la red velvet, i cup cakes ed i biscotti in pasta di zucchero che danno colore e vengono apprezzati dai più giovani, e dolci più tradizionali come i canestrini con la crema pasticciera, la torta al cioccolato e quella con crema pasticciera e fragoline.

Eccoli nel dettaglio:

  • Torta al cioccolato (spatolata viola)
  • Torta crema pasticciera e fragole (spatolata rosa)
  • Torta red velvet (spatolata bianca)
  • Cup cakes
  • Biscotti decorati
  • Canestrini di pasta frolla e crema pasticciera
  • Piccoli tramezzini con la marmellata
  • Maccarones
  • Cioccolatini
  • Zollette di zucchero
  • Meringhette rosa
Alice in wonderland Party

La festa si è svolta in un grande e bellissimo giardino dove ho fatto posizionare dei tavolinetti bianchi in ferro battuto qua e là alternati a grandi pouf.

Per realizzare i centrotavola ho utilizzato:

  • Basi tonde in legno che potete trovare qui
  • Bottigliette in vetro
  • Nastrino rosa da 6 mm in raso
  • Tags di Alice nel paese delle meraviglie
  • Fiori freschi

Alice in wonderland party

E per finire, non poteva mancare il regalino di fine festa che i bambini hanno apprezzato tantissimo! Delle scatolette a forma di “vestitino di Alice nel paese delle meraviglie” con tante caramelline colorate all’interno.

Alice in wonderland party

Nessun commento

    Scrivi un commento